Spedizione Gratuita per ordini superiori a 100 €

punte fresa unghie

Punte Fresa Unghie

  1. 1
  2. 2

  1. 1
  2. 2

Punte per fresa per unghie professionali

punte fresa unghie

Negli ultimi anni uno dei settori che ha conosciuto una crescente espansione è stato quello dell'onicotecnica, ossia delle tecniche seguite per la cura e ricostruzione delle unghie. Così un numero crescente di donne si sono inserite in questo mondo offrendo il loro servizio ad un pubblico sempre più folto.

Uno degli strumenti necessari per eseguire un lavoro perfetto è la fresa per unghie con relative punte. Nasce quindi il dilemma sulla scelta del modello migliore, del materiale con cui sono realizzate, della loro qualità. Scegliere un modello professionale è certamente ideale in quanto si distinguerà qualitativamente dai prodotti più economici. Purtroppo molto spesso, vengono usate impropriamente punte per fresa senza conoscerle in maniera adeguata e questo comporta anche un'azione non particolarmente efficace quando si lavora sulle unghie.

Punte per fresa unghie: le varie tipologie

Tra le frese per unghie professionali troviamo una vasta gamma di tipologie che si differenziano per il materiale utilizzato per la loro produzione. La differenza principale è tra punte per fresa diamantate e punte per fresa scanalate. Le prime forniscono la garanzia di effettuare un lavoro perfetto sulle unghie in quanto sono formate da piccole particelle di diamante che svolgono una vera e propria funzione di una lima.

Sono molto resistenti e non arruginiscono. Le punte per fresa scanalate, invece, sono caratterizzate dalla presenza di piccoli denti che svolgono la loro funzione sulla superficie delle unghie aiutando l'operatore a smontare con velocità e precisione la ricostruzione unghie o per modellare il lavoro che si sta eseguendo. Sono realizzate prevalentemente in Carbide , Titanio , Ceramica e Tungsteno. Molto spesso quest'ultima punta viene preferita dalla maggior parte delle onicotecniche perché non si surriscalda ed è più delicata nella zona cuticolare.

Indipendentemente dalla fresa che si sceglie, dal materiale con le quali sono costruite e la maneggevolezza che assicurano, utilizzare delle frese professionali, evitando di acquistare prodotti economici, assicura precisione, pulizia e sicurezza nel lavoro. Sono ormai diventate dei veri e propri punti di riferimento nelle tecniche di ricostruzione delle unghie poichè con rapidità si riesce a smontare la ricostruzione unghie e a modellare la struttura nonchè preparare alla perfezione l'unghia naturale rimuovendo in modo oculato tutte le cuticole pellicine e calli. L'utilizzo di frese professionali per la cura e ricostruzione delle unghie, oltre ad avere dei vantaggi per l'onicotecnica, comporta dei vantaggi anche per il cliente che non si vede più costretto a subire delle lunghe sedute con l'utilizzo di limette a mano e con sensazioni fastidiose alle dita.

Registrati come NailCenter e acquisti tutti i prodotti con il 10% di Sconto!

L'utilizzo della fresa per unghie deve essere effettuato da parte di un professionista del settore in quanto l'utilizzo inappropriato di questi strumenti può causare dei gravi danni al letto ugueale della cliente. Si consiglia pertanto un utilizzo attento e professionale , seguendo un corso specifico per l'utilizzo della fresa. Ogni fresa per unghie in caso di fuoriuscita di sangue durante il suo utilizzo smontaggio o pulizia cuticolare dovrà essere sterilizzata in modo appropriato con prodotti specifici medico chirurgici.

Scopri
Iscriviti alla Newsletter

Riceverai subito un coupon del 15% di sconto da utilizzare per il tuo prossimo acquisto!

La tua mail sara’ utilizzata esclusivamente per l’invio di offerte commerciali del mondo Nail2milaNail